Spazio DPI: ultime norme UNI entrate in vigore

Nuovi aggiornamenti dalla Commissione Sicurezza – Dispositivi di Protezione individuale di UNI: in particolare si aggiorna:
• la serie UNI EN ISO 11393 “Indumenti di protezione per utilizzatori di seghe a catena portatili”
• la UNI EN 13274 “Apparecchi di protezione delle vie respiratorie”
• UNI EN ISO 22568-4:2019 “Protettori del piede e della gamba”

la serie UNI EN ISO 11393
La della norma armonizzata riguarda gli Indumenti di protezione per utilizzatori di seghe a catena portatili, e vengono aggiornate le Parti (in vigore dal 7 novembre):
• Parte 2: Requisiti prestazionali e metodi di prova per protettori delle gambe specifica i requisiti prestazionali, i metodi di prova, i requisiti di progettazione, le informazioni per l’identificazione e la marcatura dei protettori delle gambe che offrono protezione dal taglio di seghe a catena portatili
• Parte 4: Requisiti prestazionali e metodi di prova per guanti di protezione specifica i requisiti prestazionali, i metodi di prova, i requisiti di progettazione, le informazioni per l’identificazione e la marcatura dei guanti che offrono protezione dal taglio di seghe a catena portatili. Una guida sull’uso delle seghe a catena e sulla selezione dei guanti è data in Appendice A.
• Parte 5: Requisiti prestazionali e metodi di prova per ghette di protezione specifica i requisiti e i metodi di prova per valutare la resistenza al taglio provocato da seghe a catena portatili e altre proprietà. Essa comprende inoltre un requisito relativo alla resistenza delle cinghie delle ghette passanti sotto il piede.
• Parte 6: Requisiti prestazionali e metodi di prova per protettori per la parte superiore del corpo specifica i requisiti prestazionali, i metodi di prova, i requisiti di progettazione, le informazioni per l’identificazione e la marcatura dei protettori per la parte superiore del corpo che offrono protezione dal taglio di seghe a catena portatili.
Ricordiamo che la Parte 1: Banco di prova per la verifica della resistenza al taglio con una sega a catena e la Parte 3: Metodi di prova per calzature sono state aggiornate il 21 febbraio 2019.

la serie UNI EN 13274-2:2019

La parte 2 della norma specifica prove pratiche di impiego per apparecchi di protezione delle vie respiratorie, ad eccezione degli apparecchi destinati all’uso subacqueo. Le restanti parti della serie UNI EN 13274 (1-13) sono ferme agli aggiornamenti del 2002 e 2003.

la serie UNI EN ISO 22568

La norma sui Requisiti e metodi di prova per componenti di calzature per i protettori del piede e della gamba viene aggiornata nelle seguenti Parti (in vigore dal 24 ottobre)
• Parte 1: Puntali metallici: specifica i requisiti e i metodi di prova dei puntali metallici destinati ad essere utilizzati come componenti di DPI costituiti da calzature.
• Parte 2: Puntali non metallici: specifica i requisiti e i metodi di prova dei puntali non metallici destinati ad essere utilizzati come componenti di DPI costituiti da calzature.
• Parte 3: Solette antiperforazione metalliche: specifica i requisiti e i metodi di prova per solette metalliche con resistenza contro la perforazione meccanica, destinate ad essere utilizzate come componenti di DPI costituiti da calzature.
• Parte 4: Solette antiperforazione non metalliche: specifica i requisiti e i metodi di prova per solette non metalliche con resistenza contro la perforazione meccanica, destinate ad essere utilizzate come componenti di DPI costituiti da calzature.

Fonte: Insic