Categoria: Attualità

Altro che smart working e flessibilità: ora le persone vogliono sicurezza sul lavoro

In un periodo di profonda incertezza economica, i lavoratori sono pronti a ridefinire i rapporti con i loro superiori. Se la pandemia ha acceso i riflettori su modalità di lavoro più flessibili, diventate tra le questioni di maggiori dibattito, oggi i dipendenti dimostrano di avere aspettative differenti, legate a questioni come sicurezza e stabilità. Lo … Leggi di più

In aumento gli infortuni e le malattie professionali in edilizia

Dopo il calo del 6,7% del 2020, nel 2021 gli investimenti nelle costruzioni sono aumentati del 22,3%, grazie al riavvio delle attività dopo le restrizioni per il contenimento della pandemia da Covid-19 e, in parte, alle iniziative messe in campo dallo Stato per favorire la ripresa del settore e di tutto l’indotto, con incentivi per … Leggi di più

Sorveglianza sanitaria Interpello

La Commissione per gli interpelli in materia di salute e sicurezza del Ministero del Lavoro ha pubblicato l’interpello n. 2 del 26 ottobre 2022, con il quale ha fornito, alla Regione Lazio, alcuni chiarimenti in merito al seguente quesito: “(…) se l’obbligo di sorveglianza sanitaria: 1) sia da collegarsi rigidamente all’interno delle previsioni di cui … Leggi di più

Vigilanza nei cantieri

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro rende noti i risultati dell’attività di vigilanza messa in campo dal 1 gennaio al 30 settembre 2022 su input della Direzione Centrale per la tutela, la vigilanza e la sicurezza del lavoro. 12.522 le ispezioni effettuate in materia di salute e sicurezza (nell’intero arco del 2021 erano state 13.924), che hanno … Leggi di più

Sicurezza antincendio: pubblicazione INAIL

L’emanazione dei tre provvedimenti, d.m. 1 settembre 2021, d.m. 2 settembre 2021 e d.m. 3 settembre 2021, conduce al definitivo superamento dello “storico” d.m. 10 marzo 1998, “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro”, che ha segnato un’epoca della prevenzione incendi, rappresentando il principale strumento normativo per la … Leggi di più

UNI 11865:2022: le Linee guida per integrare la gestione del rischio nella governance aziendale

Le Linee guida UNI mirano ad aiutare le organizzazioni ad applicare la gestione del rischio in modo strutturato ed organico in accordo alle linee guida offerte dalla norma internazionale UNI ISO 31000:2018. Il documento è stato predisposto dalla commissione “Sicurezza della società e del cittadino” da parte del gruppo di lavoro “Gestione del rischio” (UNI/CT043/GL02), … Leggi di più

Lavoro agile e Congedi parentali e assistenziali, si cambia: il Decreto 105/2022

In Gazzetta il D.Lgs. n.105/2022 sull’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza, che attua in Italia la direttiva (UE) 2019/1158. Il provvedimento ha seguito il D.Lgs. n.104/2022 volto ad assicurare “condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione Europea” in attuazione della direttiva (UE) 2019/1152. Decreto 105/22 su … Leggi di più

Stress termico cassa integrazione Inps

Si potrà chiedere la cassa integrazione in caso di temperature record. Lo si legge in una nota congiunta di Inps e Inail in merito alla pubblicazione delle linee guida Inail per prevenire le patologia da stress termico. Nel dettaglio: «Le imprese potranno chiedere all’Inps il riconoscimento della Cigo quando il termometro supera i 35 gradi … Leggi di più

Infortuni accordo Inail-Inl, Regioni.

Dobbiamo mettere in campo tutte le forze possibili. La sicurezza sul lavoro deve essere il primo obiettivo delle politiche sociali nel nostro Paese”, dichiara Michele Emiliano, vicepresidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, intervenendo alla sottoscrizione dell’accordo Inl, Inail e Conferenza Regioni per una piattaforma comune sulla prevenzione nei luoghi di lavoro. ACCORDO … Leggi di più

Come ridurre i rischi professionali nell’impiego dei trabattelli?

Una guida sulla scelta, l’uso e la manutenzione in sicurezza dei trabattelli si sofferma anche sulla riduzione di rischi. I rischi complementari, quelli derivanti dall’attività lavorativa e le indicazioni per fabbricanti, datori di lavoro e lavoratori. I rischi complementari e quelli derivanti dalle attività lavorative Il documento – a carattere non vincolante e a cura … Leggi di più
Richiedi un preventivo

Compila il modulo sottostante per un preventivo gratuito e senza impegno, ti ricontattiamo noi!