Rpd, il manuale del Garante della Privacy per il settore pubblico

Pubblicato dal Garante della Privacy il manuale per gli RPD del settore pubblico. Si tratta della traduzione in italiano della versione già presente in inglese dallo scorso luglio, pensata per supportare i Responsabili della Protezione dei dati nella corretta applicazione del Regolamento Ue 2016/679.

Linee guida destinate ai Responsabili della protezione dei dati nei settori pubblici e parapubblici per il rispetto del Regolamento generale sulla protezione dei dati dell’Unione Europea. Il testo affronta argomenti come: compiti Rpd, normativa, accountability, diritti, trasferimento dati e compliance. Rientra tra i materiali del progetto divulgativo europeo T4Data – Training For Data voluto dalle autorità per la protezione dati di Bulgaria, Croazia, Italia, Polonia e Spagna.

Questo l’indice del manuale:

Origini e significato della protezione dei dati;
Il Regolamento generale sulla protezione dei dati;
Guida pratica sui compiti del RPD, ovvero ciò che in pratica il RPD dovrà fare (“I compiti del RPD”).

Fonte: quotidiano sicurezza