Premio Inail per l’impresa familiare

l titolare dell’impresa familiare deve adottare nei confronti dei collaboratori le misure di sicurezza sul lavoro previste dal Dlgs 81/08. In caso di infortunio l’Inail può, pertanto, esercitare l’azione di rivalsa anche se non c’è alcun rapporto di subordinazione. Lo … Continua

La sanzionabilità della mancata informazione e formazione

Il fatto, la condanna del Tribunale e il ricorso in CassazioneUn datore di lavoro ha ricorso per cassazione impugnando la sentenza con la quale il Tribunale lo aveva condannato alla pena di 3.000,00 euro di ammenda per il reato previsto … Continua

Il concetto di interferenza ai fini del DUVRI secondo la Cassazione

Cos’è l’interferenza e quando è “rilevante” per l’art.26 al di là delle tipologie contrattuali: la “concreta interferenza tra organizzazioni” e il “potere di interferenza” nelle sentenze di Cassazione Penale.Si propongono di seguito alcuni estratti di sentenze della Cassazione degli ultimi … Continua

Obbligo di verifica dell’idoneità tecnico professionale

Le misure generali di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, che implicano a norma dell’art. 15 d.lgs. 81/2008 la valutazione preventiva e l’eliminazione dei rischi in relazione ai lavori da eseguire, pongono a carico del committente, sin dalla fase … Continua

L’autonomia dell’RSPP nello svolgimento della sua funzione

In cosa consiste l’autonomia che secondo norme e sentenze l’RSPP deve esercitare e che gli deve essere garantita: lo svolgimento del ruolo nel “rispetto del sapere scientifico e tecnologico” e della “normativa vigente”.Il decreto 81/08 prevede espressamente che al medico … Continua